PERFETTO, OVVERO MALATO

Sempre più sono convinto del fatto che perfetto sia sinonimo di malato.

Pensaci un attimo. Trovami qualcosa di perfetto. Non esiste in natura la perfezione.

E’ una sega mentale umana.

Ogni giorno siamo bombardati di messaggi, il cui unico scopo è farci sentire inadeguati e sbagliati. Siamo troppo rugosi, troppo poco abbronzati, mai abbastanza “portati”,mai abbastanza intelligenti, mai abbastanza “fortunati”, siamo solo e unicamente peggio di come dovremmo essere.

E così ti dimentichi di essere e basta. Ti dimentichi che anche se la società ti vorrebbe in un certo modo, tu puoi essere cosa e come vuoi.

Tutto questo pensare, questo spasmodico movimento verso una perfezione che non c’è non ti aiuta. Uno dei sintomi peggiori del perfezionismo è l’immobilismo che causa. Pensi troppo e finisci per fare poco. E male.

Ti incateni da solo.

Quando invece dovresti solo fare un bel respiro, sorridere e fare quello che senti più giusto per te.

E chissefrega se sbagli, se non va esattamente come vorresti, se qualcuno ti critica.

Tu avrai espresso te stesso al 100%, ti sentirai libero come non mai.

E sai che anche se non sei perfetto, sei degno di essere rispettato e ricompensato con tutto il successo che meriti.

Lasciati andare. Ubriacati. Grida. Fai il pazzo.

Afferma un forte NO di fronte alle paure e alle critiche.

Grida un SI alla vita.

Annunci

3 pensieri su “PERFETTO, OVVERO MALATO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...